Oltre il giardino

Dilbert per meditare

Perché un personaggio come Dilbert, così triste, mediocre, pigro, angariato, frustrato, sottomesso nella giungla della World Company incontra un tale successo di pubblico? La domanda ascoltata di rimbalzo durante un viaggio in treno ha alimentato molta curiosità e altrettante suggestioni. Leggi tutto…

Di admin, fa
Oltre il giardino

Il lavoro è salute

Il pensiero corre, con molta riconoscenza e ammirazione a Francesco Novara che ci ha sempre incoraggiato a “fratturare quello che siamo diventati, per divenire possibilità svelate”. E non si può fare a meno di citare un suo concetto. Sovente l’organizzazione Leggi tutto…

Di admin, fa